Casa Sankara

Casa Sankara ricorda i braccianti agricoli vittime di incidenti stradali tornando da lavoro

Su richiesta della Regione Puglia, Casa Sankara segue il tragico episodio dell’incidente con sedici ragazzi che ci hanno perso la vita. Ieri dopo la preparazione delle salme col rito musulmano, il gruppo ha raggiunto Casa Sankara per pregare insieme a tutta la comunità rimasta mortificata della vicenda. Casa Sankara ricorda che nessuno dei suoi residenti sia tra i defunti e che il nostro impegno per accompagnare le salme e solo per motivi umanitari e esclusivamente volontari. Giovedì ci sarà un’altra cerimonia per altre salme. CHE RIPOSINO IN PACE.