Casa Sankara

Casa Sankara, trasferimento nei moduli abitativi 22 marzo 2020

Sono giorni difficili, pesanti, tristi per tutti, ma a Casa Sankara oggi i ragazzi hanno abbandonato definitivamente le tende…quelle tende che dal 2017 erano le loro case…col freddo e col gelo hanno resistito, col caldo e con la pioggia hanno resistito, abbiamo resistito, siamo andati avanti con forza e determinazione…non hanno mollato. Stasera è un gran giorno perché dormiranno al caldo…è vero è un momento terribile, ma questo è un segno di speranza…per chi, come noi, ha lavorato senza sosta e ci ha creduto fino in fondo, non può che essere felice nonostante il momento terribile che ci vede tutti coinvolti e responsabili. Loro ora hanno una casa e Dio sa quanta strada è stata percorsa per arrivare fino a qui.
A volte i sogni si avverano